Politica

Oltre a Genova e Chiavari, sono cinque i Comuni in cui si vota per l'elezione del sindaco: Arenzano, Ceranesi, Cicagna, Pieve Ligure e Rovegno.

Ad Arenzano ha vinto Francesco Silvestrini (Insieme per Arenzano) con il 43,43% (2.464 voti), davanti a Giacomo Robello (Vivi Arenzano) con il 31,17% (1.768), Daniela Sala Tedeschi (Apertamente Arenzano) con il 22,63% (1.284) e Mirko Lanzoni (Adesso Arenzano) con il 2,77% (157).

A Ceranesi il nuovo sindaco è Claudio Montaldo (Una storia in Comune), già vicesindaco di Genova e assessore regionale alla Sanità, che con 870 voti ha prevalso su Emanuela Molinari (Bene Comune) con 450 voti e su Gerardo Altosole (Uniti per Ceranesi) che ha ottenuto 229 voti.

A Cicagna il nuovo sindaco è Marco Limoncini che ha ottenuto il 71,19% dei voti superando la rivale Antonietta Antonaci ferma 28,81% .

A Rovegno (nella foto, la frazione di Pietranera) è riconfermato Giuseppe "Pinuccio" Isola ("Uniti per continuare") con il 51,55% dei voti (155), contro il 29,57% di Davide Rettagliata (89 voti) di "Una valle in Comune" e il 18,94% di Celestino Guarnieri (57 voti) per la lista "Rovegno".

A Pieve Ligure ha vinto Paola Negro (Pieve nel Cuore), candidata dell'area progressista che ha ottenuto 623 voti, contro i 505 suffragi ottenuti da Enrico Montobbio, esponente della lista "Per Pieve".