CRONACA

Il documento redatto da Regione Liguria con le indicazioni

Uffici, parrucchieri, spiagge, palestre, ecc: il dettaglio con tutte le linee guida

giovedý 21 maggio 2020
Uffici, parrucchieri, spiagge, palestre, ecc: il dettaglio con tutte le linee guida

GENOVA - Ristorazione, attività turistiche, stabilimenti balneari, strutture ricettive, servizi alla persona ma anche commercio al dettaglio compreso fiere e meracati all'aperto e ancora palestre, musei, biblioteche e in generale gli uffici aperti al pubblico. La lista è lunga e riguarda nel dettaglio le numerose linee guida che le attività economiche, produttive e ricreative devono seguire per poter da un lato ripartire e dare respiro all'economia e dall'altra evitare il più possibile un nuovo aumento dei contagi per Coronavirus.

Regione Liguria ha messo a punto un documento che entra nel dettaglio e spiega le indicazioni settore per settore. Si tratta di un testo che segue le norme definite a livello nazionale. Attenzione particolare è dettata alle tre regole diventate simbolo in questi mesi: distanziamento fisico, lavaggio frequente delle mani e uso della mascherina là dove previsto.

Indicazioni che riguardano attentamente ogni singola fase dall'accoglienza del cliente alla sua permanenza fino all'uscita dai locali e spazi di riferimento a cui tutte le attività sono tenute a rispettare e seguire con attenzione.

CLICCA QUI PER PRENDERE VISIONE DEL DOCUMENTO CON LE LINEE GUIDA DA SEGUIRE SETTORE PER SETTORE

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place