CRONACA

"Viaggiamo come bestie e paghiamo fior fiori di soldi"

Treni cancellati in Liguria, sui social esplode la rabbia: "Trenitalia si vergogni"

sabato 17 agosto 2019



GENOVA - Cancellazioni, ritardi, caos, mancanza di personale, la settimana di Ferragosto in Liguria si sta contraddistinguendo da stazioni affollate e problemi per pendolari e turisti. Il motivo di questa situazione, che ha visto nella giornata di ieri l’apice dell’odissea? ‘Motivi tecnici non previsti che hanno comportato la momentanea indisponibilità di personale di bordo’, ha spiegato in una nota Trenitalia. In parole semplici: non c’era il personale.

E così, nelle stazioni ferroviarie, è scoppiata la bagarre. Una bagarre che non si è fatta attendere neanche suoi nostri canali social, dove gli utenti hanno esternato tutta la loro rabbia contro Trenitalia. “Che schifooooo” scrive Rosa su Facebook; “E sarebbero quelli che dovrebbero salvare anche Alitalia – salvate se ne siete all’altezza i treni regionali e inter… che è meglio. Fate solo piangere”, aggiunge Merlo.

Ma ancora: “Già ci fanno viaggiare come sardine, al sabato e domenica mancano treni per Ventimiglia, 4 ore tra un treno per Milano e l’altro, ritardi su ritardi, perdita di coincidenze e chi più ne ha, più ne metta”. “E’ una vergogna, ci vuole rispetto per i cittadini”, scrive ancora Gianni. E poi, c’è anche chi spiega quali sono i motivi tecnici: “I motivi tecnici non previsti tradotto significa ‘gente che voleva farsi il ponte e si è messa in malattia’, parafrasa Gianluca.

Si viaggia come delle bestie e paghiamo fior fiori di soldi”, tuonano all’unisono diversi utenti. “Sopprimere un treno e dare come motivazione ‘improvvisa indisponibilità del personale’ il venerdì dopo ferragosto qualcosa mi dice che qualcuno volesse fare ponte, Vergogna. A Sestri Ponente direzione levante: 08:00 soppresso - 08:17 soppresso - 08:24 ritardo di 20 min - 08:39 ritatdo di 20 min - 09:00 soppresso”, riporta tutti gli orari Roberta.

E ancora: “Hanno fatto tutti ponte. Assumere no eh… con tutti i giovani in cerca di lavoro… rumente!!!”. Gli utenti chiedono rispetto per chi viaggia, al grido di “Vergogna”.  

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place