SPORT

Successo per la partecipazione virtuale della Scuola Taekwondo Genova al torneo che si sarebbe dovuto svolgere ad Arezzo

Taekwondo on line, Ginevra Piga medaglia d'oro alla Coppa Chimera di Forme

marted́ 19 maggio 2020
Taekwondo on line, Ginevra Piga medaglia d'oro alla Coppa Chimera di Forme

GENOVA -  Il taekwondo dimostra ancora una volta di non fermarsi nonostante l’emergenza Covid-19: dopo gli Europei di Forme online, la Scuola Taekwondo Genova ha partecipato, con 36 atleti di ogni età, alla Coppa Chimera di Forme, anch’essa ovviamente disputata “a distanza”, con più di 600 atleti da tutta Italia per questa manifestazione online che tradizionalmente si sarebbe dovuta svolgere ad Arezzo.

La Scuola del Maestro Pietro Fugazza è riuscita a far salire sul podio 11 atleti: spicca la medaglia d’oro di Ginevra Piga. “Sono molto contenta - spiega Ginevra - “perché sono riuscita a confermare il piazzamento dell’anno scorso (dove vinse due ori e un argento). Abbiamo inviato il video online e i giudici mi hanno assegnato l’oro”.

Federico Serain, Giulia Guglielmi e Simona Barletta si aggiudicano la medaglia di argento, mentre Andrea Norbiato, Sara Sciarrone, Giulia ed Elisa Pollini, Filippo Patri, Daniela Pompeo e Alice Avanzi salgono sul podio con un’ottimo bronzo. Tanti altri atleti della scuderia genovese hanno concluso ai piedi del podio sfiorando la medaglia di un soffio.

Molto soddisfatto il Maestro Fugazza: “I miei allievi hanno dimostrato di essere molto competitivi nelle forme, nonostante la specialità prediletta sia il combattimento olimpico. Il merito è soprattutto loro: si stanno mantenendo in forma da soli e attraverso le lezioni online che proponiamo da ormai due mesi, tre volte a settimana. Le Forme, che sono una delle tre specialità del Taekwondo insieme al Free Style e al Combattimento Olimpico, sono un combattimento immaginario contro più avversari codificato a livello mondiale. Questo permette di allenare e praticare questa specialità senza contatto e in modo individuale.”

I prossimi appuntamenti per la Scuola di Fugazza saranno gli esami di cintura: la speranza è quella di riuscire a organizzarli nuovamente in palestra o, perché no, all’aria aperta.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place