SPORT

Tempi lunghi per Agudelo e Leo Sena, acciaccato anche il giovane polacco Kiwior

Spezia verso la Salernitana con il rebus infortunati: in ripresa Maggiore e Kovalenko

di Stefano Rissetto

marted́ 12 ottobre 2021
Spezia verso la Salernitana con il rebus infortunati: in ripresa Maggiore e Kovalenko

LA SPEZIA -  Lo Spezia si prepara alla partita contro la Salernitana, probabile snodo del campionato dei bianchi, con il problema della situazione infortunati. Mister Motta può guardare con fiducia al recupero di Maggiore e Kovalenko, due centrocampisti che nell'assetto tattico voluto dal tecnico italo-brasiliano hanno un peso significativo. Entrambi sono sulla via del recupero e potrebbero essere in campo dal primo minuto contro la squadra di Castori, che ha ottenuto il primo successo in campionato proprio contro il Genoa nel turno precedente, rilanciandosi in classifica.

Se per Agudelo e Leo Sena, il primo appena operato e il secondo sul punto di superare definitivamente i problemi che lo avevano messo ai margini in avvio di stagione, i tempi saranno lunghi, c'è qualche speranza di recuperare Amian e Reca. Motta però deciderà solo all'ultimo minuto, anche alla luce dell'esito degli allenamenti. Sicuramente fuori causa infine il giovane Kiwior, infortunatosi alla caviglia durante lo stage con la nazionale Under 21 della Polonia.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place