SPORT

Domani sera alle 21 al Picco la squadra di Italiano vuole salire sempre pių in alto

Spezia, recupero con la Cremonese cercando il poker e il secondo posto

lunedė 10 febbraio 2020
Spezia, recupero con la Cremonese cercando il poker e il secondo posto

LA SPEZIA -  Lo Spezia è pronto a calare il jolly, anzi il poker. Domani sera alle 21 al Picco gli aquilotti cercano la quarta vittoria consecutiva, recuperando la partita contro la Cremonese della 17a di andata, rinviata per maltempo il 22 dicembre scorso.

La squadra di Italiano ha la grossa opportunità di raggiungere quota 37, allineandosi al secondo posto a Pordenone e Crotone dietro l’irraggiungibile Benevento che vola a quota 54. Visto che gli anni scorsi lo Spezia ha sempre avuto vita breve nei playoff, la migliore soluzione per cautelarsi sarebbe centrare la promozione diretta. Discorsi ovviamente prematuri, anche se mister Italiano vorrebbe replicare nella categoria superiore l’impresa riuscitagli lo scorso anno a Trapani. Il filotto ai danni di Crotone, Pordenone e Perugia ha euforizzato l’ambiente, ma la Cremonese non va sottovalutata, tanto più che specie in avvio di campionato lo Spezia ha sprecato al Picco quel che era stato capace di costruire in trasferta. Gli innesti invernali si rivelano azzeccati, la squadra ha assunto una sua identità: sognare non è vietato. Anzi.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place