SPORT

Il difensore uruguagio giudica comunque buona la prestazione degli aquilotti

Spezia, Ramos: "Cremonese troppo chiusa, difficile vincere partite cosė"

di steris/e.c.

sabato 25 luglio 2020
Spezia, Ramos:

LA SPEZIA -  Juan Ramos, difensore dello Spezia, si rammarica del risultato di Cremona ma non della prestazione: “Penso che abbiamo giocato bene – dice il difensore uruguagio - contro una squadra che si è chiusa e ci ha lasciato la responsabilità di fare la partita, non abbiamo corso rischi, bene così, peccato solo non aver vinto. Quando mancano poche partite, le squadre decidono di puntare al pareggio e si chiudono e rinunciano a giocare. Speriamo di trovare prima o poi chi se la giocherà a viso aperto”.

Restano due partite, Virtus Entella in casa e Salernitana all'Arechi, per difendere il terzo posto. “Ora è il momento di stare concentrati, dobbiamo consolidare la nostra posizione per saltare il primo turno dei playoff ed entrare direttamente dalla semifinale”.

Infine un incoraggiamento a Capradossi: “Spero che l'infortunio sia lieve e che Elio possa tornare subito a darci una mano. Abbiamo bisogno di lui come di tutti, il gruppo è forte e solido, penso siamo sulla buona strada”.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place