SPORT

GiÓ salvi dopo il derby con lo Spezia, i chiavaresi lottano e si arrendono ai veneti in corsa per la A

Spettacolo al Comunale, la Virtus Entella cede solo nel finale al Cittadella: 2-3

di Stefano Rissetto

venerdý 31 luglio 2020
Spettacolo al Comunale, la Virtus Entella cede solo nel finale al Cittadella: 2-3

CHIAVARI -  La Virtus Entella si arrende alla distanza al Cittadella, impegnato nella rincorsa promozione. I chiavaresi avevano sfiorato la vittoria, dopo un botta e risposta emozionante nel primo tempo, ma dopo il rigore fallito da Schenetti è arrivato il vantaggio definitivo di Stanco.

RADICI - La Virtus Entella, raggiunta la salvezza matematica lunedì scorso alla Spezia nel derby, non ha più nulla da chiedere alla stagione, a differenza del Cittadella che si gioca il piazzamento nei playoff. Il riconfermato Boscaglia tiene alta la guardia, nella partita che a ben vedere è anch'essa un derby, non territoriale ma della siderurgia, visto che il chiavarese Gozzi e il veneto Gabrielli hanno le stesse radici imprenditoriali.

SPETTACOLO – La partita è molto spettacolare fin dalle prime battute: al 3' passa il Cittadella con Panico, che conquista il pallone dopo una mischia in area e in diagonale supera Contini. Il pari arriva a stretto giro, per effetto di un'autorete di Rizzo su cross di Schenetti. Ma ci pensa ancora Panico, al 21' con una gran conclusione da fuori area, a riportare avanti il Cittadella. Prima dell'intervallo, al 4' di recupero, arriva il pari firmato da Manuel De Luca, che sfrutta un disimpegno errato di Gargiulo per superare Maniero.

RIPRESA – Nel secondo tempo le squadre non si risparmiano, senza tuttavia trovare la via della rete. Enorme occasione per la Virtus Entella all'81', col rigore per fallo di mano di Mora: ma Maniero si oppone sia a Schenetti che alla ribattuta di Morra.

CHOC – Dal possibile vantaggio al gol dei veneti: minuto 87', cross di Rizzo dalla sinistra, Stanco da posizione angolata prova il colpo di testa in torsione e trova un angolo irraggiungibile per Contini. È il gol che garantisce al Cittadella il quinto posto, con relativa posizione nella griglia playoff.

VIRTUS ENTELLA – CITTADELLA 2-3

RETI: 3' Panico, 5' Rizzo (aut.), 21' Panico, 45'+4 Manuel De Luca.

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): Contini; Sala, Chiosa, Settembrini, Coppolaro; Mazzitelli (86' Dezi), Crimi (57' Andreis), Toscano; Schenetti; Manuel De Luca (57' Morra), Giuseppe De Luca (68' Mancosu). All. Boscaglia.

CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero, Ghiringhelli (66' Mora), Frare (46' Camigliano), Perticone, Rizzo; Gargiulo, Branca, Proia (64' Bussaglia); Panico (64' Vita); Stanco, De Marchi (81' Diaw). All. Venturato.

ARBITRO: Rapuano di Rimini.

NOTE: ammoniti Ghiringhelli, Andreis, Rizzo, Camigliano, Dezi.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place