CRONACA

Gesti e comportamenti tali da infastidire una famiglia

Savona, ottantenne perseguita i vicini: agli arresti domiciliari accanto a loro

sabato 07 dicembre 2019
Savona, ottantenne perseguita i vicini: agli arresti domiciliari accanto a loro

SAVONA - A 78 anni perseguita una famiglia vicina di casa (madre e figlio). Arrestata, finisce ai domiciliari nella propria abitazione accanto alla vicina perseguitata che non ha saputo spiegare i motivi delle molestie. Accade a Savona dove l'anziana è accusata di atti persecutori. Secondo quanto accertato dai poliziotti della Squadra mobile, da tempo la donna, residente in un condominio, compiva gesti e aveva comportamenti tali da infastidire una famiglia che vive nello stesso stabile.

Non sono mancati episodi in cui la pensionata ha insultato i vicini. Le molestie sarebbero arrivate a un punto non più sopportabile e la famiglia, stanca della situazione, si è rivolta alla polizia. Dopo una breve indagine i poliziotti hanno eseguito un'ordinanza di misura cautelare emessa dal Gip del tribunale di Savona per il reato di stalking. Ora l'anziana si trova agli arresti domiciliari nella propria abitazione.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place