SPORT

Il terzino blucerchiato ha trovato la prima rete in Serie A proprio contro la Lazio

Sampdoria: raddoppia il valore di Augello, La Gumina ancora escluso dai convocati

di Filippo Serio

venerdý 19 febbraio 2021



GENOVA - Dopo un timido inizio di stagione con due sconfitte contro Juventus e Benevento, nel girone d'andata la Sampdoria trovò la prima vittoria al Ferraris proprio contro la Lazio di Inzaghi, un sonoro 3 a 0 in cui, oltre a Damsgaard, andò a segno per la prima volta in Serie A anche Tommaso Augello.

Arrivato lo scorso anno alla corte di Ranieri, il terzino sinistro blucerchiato è sceso in campo in tutti gli impegni di questo campionato, fatta eccezione per la gara interna contro il Bologna saltata per squalifica. 

Oltre la rete e i due assist forniti in campionato, si sta rivelando un'annata convincente per l'ex Spezia, che dall'inizio di stagione ha di fatto raddoppiato il proprio valore di mercato attuale, salito a quota 2 milioni e mezzo.

Discorso tutt'altro che positivo invece per Antonino La Gumina, che quest'anno ha trovato spazio unicamente in 8 occasioni segnando un solo gol in Coppa Italia. L'ex Empoli non è stato convocato nemmeno per la trasferta dell'Olimpico ed è ormai ai margini della rosa di Ranieri.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place