SPORT

Il centrocampista paraguagio potrebbe chiudere la carriera nei Paesi Bassi

Sampdoria: Barreto dopo la rescissione verso il ritorno al NEC Nimega

di steris

marted́ 30 giugno 2020
Sampdoria: Barreto dopo la rescissione verso il ritorno al NEC Nimega

GENOVA -  Edgar Barreto, appena rescisso il contratto con la Sampdoria, potrebbe tornare al NEC Nimega, società di Eredivisie dove ha militato in passato e dove ha lasciato un ottimo ricordo. Il 36enne centrocampista paraguagio (nella foto con la maglia della squadra olandese) giocò nel club di Nimega dal 2004 al 2007, quando lo prelevò la Reggina allora in serie A. Da allora Barreto ha sempre giocato in Italia: due anni nel club dello Stretto, un altro biennio nell'Atalanta e a Palermo quattro campionati chiusi con la fascia di capitano al braccio. Quindi, cinque anni al Doria.

A confermare la possibilità di un rientro di Barreto nei Paesi Bassi, lo stesso direttore sportivo del NEC Nimega Wilco van Schaik, che in questi giorni è in Italia e presto incontrerà il centrocampista, rimasto a Genova con la famiglia: "Barreto è un grande professionista e ha lasciato un ottimo ricordo a Nimega, adesso - dice il dirigente a Voetbal International - vorrebbe tornare con la sua famiglia. Ha anche alcune attività in Olanda. Vedremo insieme cosa si potrà fare. Sarebbe bellissimo se tornasse e mettesse al servizio del club tutta la sua esperienza".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place