PORTI E LOGISTICA

Ricco programma per la giornata inaugurale a partire dalle 10:30

Salone Nautico, al via la 61esima edizione su Primocanale nel segno dell'eccellenza del Made in Italy

di Silvia Isola

giovedý 16 settembre 2021
Salone Nautico, al via la 61esima edizione su Primocanale nel segno dell'eccellenza del Made in Italy

GENOVA - E' il grande giorno della 61esima edizione del Salone Nautico di Genova, un Salone ricco di grandi novità, tra sport, sostenibilità e numeri che raccontano ancor prima di iniziare del boom di presenze per gli espositori. Le porte aprono al pubblico alle ore 10 di oggi, giovedì 16 settembre, e alle 10:30 ci sarà la tradizionale cerimonia dell’alzabandiera, dalla splendida cornice della Terrazza del Padiglione Blu, che sarà trasmessa in onda anche su Primocanale. A impreziosire l'inaugurazione sarà l’omaggio di "Nave Rizzo", unità Fremm della Marina Militare italiana recentemente impiegata in attività antipirateria che sfilerà lungo il canale del porto. Seguirà il convegno inaugurale "Made in Italy, il Paese che traina il Paese" che vede protagonisti la nautica, la moda e il design, per approfondire le opportunità di rilancio offerte dai settori del bello e ben fatto e le riforme strutturali per accompagnarle, dalla ristrutturazione del waterfront di Genova alle infrastrutture programmate nel Pnrr.

Dopo i saluti di Carlo Bonomi, presidente di Confindustria, sono previsti gli interventi di Enrico Giovannini, ministro delle infrastrutture e delle mobilità sostenibili, Saverio Cecchi, presidente di Confindustria Nautica e I Saloni Nautici, Giovanni Toti, Presidente Regione Liguria, Carlotta de Bevilacqua, Presidente e CEO di Artemide, Renzo Rosso, Presidente del gruppo OTB (Diesel), Carlo Maria Ferro, presidente di ICE Agenzia. A moderare l'incontro la giornalista Maria Latella.

Organizzato da Confindustria Nautica, il Salone è l'appuntamento più rappresentativo dell'eccellenza Made in Italy, che vede quest'anno il ritorno dei brand più prestigiosi al mondo. Oltre 200 mila metri quadrati di esposizione, di cui la maggior parte all'aperto, cinque aree per altrettante passioni marinare: Yacht e Superyacht, Sailing Word, Boating Discovery, Tech Trade e Living The Sea. E queste aree saranno visitabili anche online, nel canale della SnTv, la tv online del Salone Nautico che raccoglierà tutti i video realizzati all'interno del Salone: spazio alle anteprime, alle curiosità e alle visite 'virtuali' realizzate dalla squadra di Primocanale Production. Da questo canale sarà possibile seguire anche tutti gli eventi in programma in diretta streaming (CLICCA QUI). Ma fino a martedì 21 settembre anche in tv spazio ad ampi approfondimenti, con collegamenti e contributi dai nostri inviati al Salone, con trasmissioni dedicate a partire dalle ore 18 e con il consueto TG nautico, disponibile anche on demand sul nostro sito tutte le sere. 

Tutto esaurito negli spazi espositivi: è stato ampliato e ridisegnato il layout dell’Area Vela, Yacht a motore e Maxi Rib; full anche per il Padiglione Accessori. Sale così a 65 milioni l’indotto per il territorio. Tra le novità in programma per la giornata inaugurale del Salone Nautico si segnala il via per la RoundItaly Genova-Trieste, la più lunga regata non-stop del Mediterraneo con 1.130 miglia di navigazione - organizzata da Yacht Club Italiano, Società Velica di Barcola e Grignano, Barcolana e Confindustria Nautica con il coinvolgimento della Federazione Italiana Vela - che unirà le due città, la 61ª edizione del Salone Nautico di Genova con la 53ª edizione della Barcolana, due grandi eventi che da anni collaborano per la cultura e la difesa del mare.

 

TUTTI GLI APPUNTAMENTI DI DOMANI 16 SETTEMBRE

Breitling Theatre | Teatro del Mare

Ore 10:30: Streaming inaugurazione | Convegno inaugurale

Ore 14:30 – 15:30: Conferenza stampa: "Operazione Mare Sicuro: A tutela della Sicurezza e dell'Ambiente. I dati dell'estate 2021" – a cura del Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera

Ore 16:00 – 17:00: Conferenza “Il ruolo della Guardia di Finanza quale unica “Polizia del mare” – a cura di Guardia di Finanza

 

Padiglione Blu

Ore 10:30 – 11:00: Cerimonia Inaugurale – Terrazza Padiglione Blu

Ore 11:00 – 12:00: Convegno Inaugurale “Made in Italy, Il Paese che traina il Paese” - a cura di Confindustria Nautica – Terrazza Pad. Blu

Ore 15:00: BOATING ECONOMIC FORECAST - IV edizione - a cura di Confindustria Nautica in collaborazione con Fondazione Edison – Sala Forum

Ore 16:45: Nautica da Diporto, la nuova bandiera italiana - a cura di Confindustria Nautica - Sala Forum

 

LE MODIFICHE ALLA CIRCOLAZIONE

- sul lato mare di corso Marconi verrà temporaneamente spostata a levante dell’incrocio con via Casaregis la fermata riservata ai mezzi di trasporto pubblico Amt. La fermata Amt in viale Brigate Partigiane altezza ACI sarà soppressa;

- sul lato monte di corso Marconi, nel tratto compreso tra la fermata degli autobus di linea e il varco di accesso a levante di piazza Rossetti, verrà istituito il divieto di fermata ad eccezione dei bus turistici, a cui sarà consentito un breve accosto per favorire la salita e la discesa dei passeggeri;

- nelle aree in concessione alla Genova Parcheggi SpA, nelle zone A e B, ad eccezione di salita Vignola, via Beccari, piazza Paolo da Novi, via Mascherpa, via Rimassa, piazza Rossetti, via Marcello Staglieno e in Mura delle Cappuccine (negli stalli posti a centro strada), è consentita la sosta agli autocaravan;

- verrà istituito il divieto di circolazione e di sosta in via dei Pescatori, nel tratto compreso tra il pilone di sostegno della strada A. Moro n° 196 e il cancello di accesso all’area portuale, ad eccezione dei veicoli dei residenti, dei taxi e degli autorizzati dalla Polizia locale;

- la sosta di motocicli e ciclomotori è riservata negli stacchi centrali di corso Marconi, nel tratto fra piazza Rossetti e via Rimassa;

- i taxi hanno la sosta riservata nell’area posta al centro di piazzale Kennedy, a mare dell’area dedicata ai mezzi di trasporto pubblico locale;

- la carreggiata a mare di corso Italia, nel tratto compreso tra via Piave e via Bovio verrà destinata alla sosta delle autovetture. Verrà quindi vietata, dal 16 al 21 settembre, la circolazione veicolare dalle 8.30 alle 19.30; solamente per la durata del Salone Nautico la pista ciclabile di entrambe le carreggiate di corso Italia e di corso Marconi sarà transitabile anche da altri tipi di utenza stradale;

- sarà istituito il divieto di fermata nella fascia oraria compresa tra le 9.30 e le 18, sul lato ponente del tratto di via Canevari compreso tra corso Montegrappa e l’imbocco del sottopasso ferroviario;

- nello stesso periodo di svolgimento del Salone Nautico, i mezzi di trasporto collettivo identificabili con l’immagine del Salone Nautico sulle fiancate e sul retro sono autorizzati a transitare sulle corsie riservate al trasporto pubblico locale;

- sarà riservata, nella zona antistante i cancelli d’accesso alla Fiera, un’area di sosta riservata agli invalidi muniti di apposito contrassegno.

- negli stalli di sosta in concessione a Genova Parcheggi nelle zone A, B, D, E, F, L ed M (limitatamente all’area compresa tra corso Italia inclusa, via Cavallotti inclusa, via Albaro esclusa, via Ricci esclusa, via Boselli esclusa, via Pisa esclusa e via Caprera esclusa), l’attuale regolamentazione Blu Area viene estesa anche nei giorni festivi. Tale regolamentazione verrà estesa a tutte le isole azzurre presenti in Blu Area nelle zone sopra menzionate.

La Polizia Locale potrà adottare ulteriori misure di regolazione stradale ritenute necessarie per la sicurezza della circolazione pedonale e veicolare, compresa la diversa regolamentazione della corsia d’immissione nella rotatoria 9 novembre 1989 di piazzale Kennedy.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place