CRONACA

Il video rendering diffuso dalle ditte incaricate alla ricostruzione

Ponte per Genova, la simulazione di come verranno montati gli impalcati da 100 metri

venerdì 17 gennaio 2020



GENOVA - In un video rendering diffuso sulla pagina Facebook di PerGenova ricostruite le fasi di montaggio in quota di tutte le parti superiori dell'impalcato del nuovo ponte sul Polcevera disegnato e donato alla città dall'architetto Renzo Piano. PerGenova è il consorzio che si sta occupando della realizzazione del viadotto che dovrà restituirà il collegamento continuo lungo il nodo autostrade di Genova.

Il nuovo Ponte è costituito da un impalcato in acciaio, con una travata continua di lunghezza totale pari a 1067 metri costituita da 19 campate così suddivise: 14 campate in acciaio-calcestruzzo da 50 metri, 3 campate da 100 metri, una campata da 40,9 metri e una campata da 26,27 metri. Al momento sono sei gli impalcati montati in quota dai tecnici specializzati, cinque nel lato Ponente e uno a Levante.

Nella simulazione si vede esattamente come verranno montati gli impalcati da 100 metri, quelli che si trovano sopra il greto del torrente. Per la salita in quota verranno rispolverati gli strand jack, i martinetti idraulici già usati durante la fase di demolizione dei resti del Morandi. L'impalcato verra fatto scorrere sul greto del torrente dove sarà posizionata una speciale base per mantenere la struttura dritta, a quel punto entreranno in funzione gli strand jack. Per completare l'operazione è previsto uno stop della linea ferroviaria che si trova nell'area di cantiere. La linea sarà interrotta per 11 giorni, a partire dal 10 o dal 12 marzo, a causa della posa dell'ultimo impalcato del viadotto Polcevera, quello lungo 100 metri che scavalcherà il torrente.

TRASPORTI ECCEZIONALI - Per l'inizio della prossima settimana sono in programma due trasporti eccezionali diretti al cantiere del nuovo Viadotto Polcevera. La comunicazione arriva dalla struttura commossa. In particolare si tratta di: - Lunedì 20/01/2020 dalle ore 22.00  trasporto casseri da cantiere di Via Perlasca a Cantiere di Levante - Via Fillak; - Martedì 21/01/2020 trasporto di n°4 conci da “Banchina Ansaldo” a cantiere di Levante con partenza alle ore 22:00; Trasporto casseri da via Perlasca a via Fillak (Lunedì 20). E' previsto lo spostamento di alcuni casseri (strutture in legno per la costruzione delle pile) dal cantiere lato Via Perlasca al cantiere lato Via Fillak. Anche in questo caso, i convogli saranno scortati dalla Polizia Locale. La viabilità sarà interdetta al passaggio dei trasporti.

Il trasporto di Martedì 21 - Il percorso seguito dai conci diretti al cantiere di Levante sarà: Via della Superba, via Tea Benedetti, Ponte Pieragostini, via Pieragostini, via Avio, Piazza Vittorio Veneto, Piazza Montano, via Paolo Reti, via Fillak. Si rende per tanto necessaria l'istituzione del divieto di sosta su via Reti e via Fillak dalle ore 19 di martedì 21 gennaio fino alla mattina del 22 gennaio. Appostiti cartelli di divieto di sosta saranno affissi lungo le vie interessate. La viabilità sarà interdetta al passaggio dei convogli dal personale di polizia. Locale.  La struttura commissariale segnala anche che per quanto riguarda i trasporti di sabato 18 e domenica 19 gennaio, per permettere il passaggio degli impalcati sarà istituito il divieto di sosta nelle seguenti vie: via dei Costo, via Hermada, via Manara. Il divieto sarà segnalato da cartellonistica stradale e sarà in vigore dalle ore 7 di sabato 18 gennaio fino alle ore 6 di lunedì 20 gennaio. In via via Reti e via Fillak il divieto sarà segnalato da cartellonistica stradale e sarà invece in vigore dalle ore 19 di sabato 18 gennaio, fino alla mattina del 19 gennaio e dalle ore 19 di domenica 19 gennaio, fino alla mattina del 20 gennaio. La viabilità sarà interdetta al passaggio dei convogli dal personale di polizia locale.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place