POLITICA


Piaggio Aero, Toti a Di Maio: "Istituzioni non coinvolte, ora risolva qualche problema"

venerd́ 17 maggio 2019
Piaggio Aero, Toti a Di Maio:

GENOVA -  "Caro ministro Di Maio, apprendiamo solo dalla stampa di una sua odierna visita nel savonese, agli stabilimenti Piaggio e Bombardier. Dal momento che, nonostante i molti tavoli di crisi aperti, non ha ritenuto opportuno confrontarsi né con la Regione né con la Provincia, trovo il modo di ricordarLe i molti impegni presi e totalmente inevasi dal suo Ministero".

Lo scrive il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti su fb. "Molti lavoratori Piaggio sono in cassa integrazione mentre attendono i fondi per lo sviluppo del drone, soldi già stanziati e bloccati in Parlamento dal suo partito ormai da un anno. Aspettano anche l'ordine dei nuovi aerei promesso dal Governo e non ancora concretizzato", aggiunge. "E già che è in zona mi permetto di ricordarle che da molti mesi le imprese del territorio aspettano l'assegnazione e l'erogazione dei bandi nazionali per l'area di crisi complessa del savonese. Di tale provvedimento, più volte sollecitato, non c'è traccia. I fondi regionali sì, quelli del Governo, no. Allora, caro Ministro, mentre cerca qualche voto per il Suo Movimento politico, già che è venuto in Liguria, cerchi anche di risolvere qualche problema tra i molti che il territorio le ha sottoposto. Fino a oggi, e temo anche oggi, senza risposte concrete", conclude.

Commenti


I NOSTRI BLOG

zeneize tomorrow
Grif House
Samp Place