CRONACA


Nubifragio in valle Stura, ecco la situazione delle strade nella città Metropolitana

martedì 22 ottobre 2019
Nubifragio in valle Stura, ecco la situazione delle strade nella città Metropolitana

GENOVA - A seguito delle avverse condizioni meteo, il Direttore della Direzione Territorio e Mobilità della Città Metropolitana di Genova, ha disposto l’apertura dell’Unità di Crisi della stessa Direzione a partire dalle ore 05:30 del giorno 22/10/2019.

La situazione generale aggiornata della Viabilità della Città Metropolitana di Genova del 22/10/2019 alle ore 6.30 è la seguente:

- Ponente (Arenzano e Cogoleto): SP 78 di Lerca CHIUSA al km 3+000 per frana da monte e senso unico alternato al km 2+500 e 3+500 sempre per frana da monte. SP 66 di Sciarborasca senso unico alternato per frana da monte.

- Valle Stura (compreso Val d'Orba) SP 41 di Tiglieto CHIUSA al km 2+500 (esiste by-pass tramite strada comunale) per movimenti franosi a monte (apertura prevista tra circa un'ora). Le altre strade tutte percorribili.

- Alta Val Polcevera Strade tutte percorribili.

- Bassa Val Polcevera: Senso Unico Alternato sulla SP 51 di Livellato al km 2+100 sulla SP 52 del Santuario di N.S. della Guardia al km 0+700, al km 2+500 e al km 5+000 per movimenti franosi a valle.Tutte le altre strade percorribili per sede stradale intera.

- Valle Scrivia Strade tutte percorribili.

- Val Trebbia Strade tutte percorribili.

- Val Bisagno Strade tutte percorribili.

- Val d'Aveto Strade tutte percorribili.

- Val Graveglia e Sturla: Strade tutte percorribili.

- Val Fontanabuona: Senso Unico Alternato sulla SP 23 della Scoglina al km 7+000. Le altre strade tutte percorribili.

- Golfo Paradiso Strade tutte percorribili.

- Tigullio Strade tutte percorribili.

- Val Petronio Strade tutte percorribili.

- Levante (Moneglia) Strade tutte percorribili.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place