PORTI E LOGISTICA

Con ogni crociera che riparte ci sono migliaia di posti di lavoro

Msc Seaside prende il largo e ad agosto arriva a Genova anche Seashore

di s.i.

sabato 01 maggio 2021



GENOVA - "Oggi riparte Seaside, la seconda dopo Grandiosa, per avere operativa entro l'estate tutta la flotta con le nostre 10 navi", commenta orgoglioso Leonardo Massa, Country Manager Msc Italia a Primocanale. "Genova rimane la protagonista dei nostri itinerari, i trend di prenotazione per la stagione sono in crescita e il Mediterraneo vedrà quest'anno anche nuovi approdi. Seaside andrà a Siracusa e Taranto, due novità assolute che rappresentano grande attrattività per italiani e stranieri". 

"La gente è esterefatta di questa nuova normalità che si può riscoprire a bordo: spettacoli, palestre aperte, la ristorazione e il centro benessere. In questi mesi siamo stati operativi anche con le iniziative di smart working a bordo e i feedback sono stati molto positivi tanto che ci fanno guardare con moderato ottimismo al proseguire della stagione", prosegue Massa.

E a proposito di futuro ad agosto è attesa una grande novità. "Arriverà proprio a Genova Msc Seashore, la più grande nave da crociera uscita dai cantieri di Monfalcone di Fincantieri: Genova vedrà tre delle nostre navi scalare regolarmente questo porto". E nel primo maggio è un altro grande segnale riprendere il largo. "L'industria crocieristica in Italia nel 2019 impiegava oltre 120 mila addetti e comportava oltre 14 miliardi di fatturato, per ogni nave che riprende il largo ci sono migliaia di posti di lavoro che si aprono". 



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place