CRONACA

Parola del neo ministro degli interni austriaco

Migranti, nessun muro al Brennero: il confine non verrą chiuso

sabato 07 maggio 2016
Migranti, nessun muro al Brennero: il confine non verrą chiuso

MERANO - "Al Brennero non ci sarà nessun muro e il confine non verrà chiuso". Lo ha detto il neo ministro degli Interni austriaco, Wolfgang Sobotka. "Se l'Italia fa i suoi compiti non ci sarà neanche bisogno dei controlli", ha aggiunto. Sobotka ha ricordato il grande numero di richiedenti asilo accolti nel 2015 dall'Austria.

"Se la Germania può controllare verso l'Austria, non si capisce perché l'Austria non possa fare lo stesso verso l'Italia", ha proseguito. "C'è pieno sostegno dell'Austria per il piano Renzi. Dobbiamo infatti creare le infrastrutture e le misure necessarie in Libia e negli altri Paesi di partenza", ha aggiunto.

"Il primo muro è quello della paura: se si gioca la carta della paura, dei muri, si sa dove si inizia e non dove si finisce". Lo ha detto il premier Matteo Renzi intervenendo a Firenze allo 'State of the Union', ribadendo: "Noi proponiamo di aiutare" i migranti "a casa loro, di investire in cooperazione internazionale. Proponiamo investimenti diversi".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place