SPORT

Il Comune e il Comitato delle Borgate chiedono garanzie organizzative al governo

La Spezia, tutti impegnati per salvare l'edizione 2020 del Palio del Golfo

luned́ 11 maggio 2020
La Spezia, tutti impegnati per salvare l'edizione 2020 del Palio del Golfo

LA SPEZIA - Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini e il Comitato delle Borgate faranno il possibile per salvare il Palio del Golfo 2020, tradizionalmente previsto nella prima domenica di agosto.

“Con l’avvicinarsi dell’estate, la febbre del Palio del Golfo sale. Sia il Comune della Spezia sia il Comitato delle Borgate - recita un comunicato congiunto - aspettano un protocollo dal Governo per capire se ci sarà il via libera per l’organizzazione e, eventualmente, quali prescrizioni da adottare. Tutti noi speriamo che il Palio non manchi il suo tradizionale appuntamento nella prima domenica d’agosto, ma per farlo in sicurezza per tutti gli sportivi, la cittadinanza e gli appassionati è necessario avere direttive precise e non equivoche da parte del Ministero".

"Il Comune della Spezia e il Comitato delle Borgate - conclude la nota - faranno tutto ciò che è possibile per far scendere le imbarcazioni in mare e, appena possibile, riniziare gli allenamenti di squadra perché la Città non rinunci anche alla sua tradizione marinara, ma è chiaro che il Governo deve emanare direttive chiare di cui, purtroppo, siamo ancora in attesa”.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place