CRONACA

Investimento economico complessivo di 3,7 milioni di euro

Interrotto per due mesi il binario Spezia-Corniglia: passano quattro treni all'ora

giovedė 02 gennaio 2020
Interrotto per due mesi il binario Spezia-Corniglia: passano quattro treni all'ora

LA SPEZIA - Iniziano il 7 gennaio gli interventi di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Riomaggiore, nelle Cinque Terre, con l'ampliamento del secondo marciapiede, e all'interno della galleria Biassa tra Riomaggiore e La Spezia, sulla linea ferroviaria Genova-La Spezia. Lo comunica Fs, l'investimento economico complessivo sarà di 3,7 milioni di euro.

Per consentire i lavori che dureranno due mesi verrà interrotto un binario tra La Spezia e Corniglia e riprogrammati i collegamenti sulla linea Genova-La Spezia consentendo il passaggio di quattro treni all'ora sull'unico binario che rimarrà operativo. La linea prevede in pratica il capolinea a Levanto per la quasi totalità dei treni regionali Sestri Levante-La Spezia e viceversa mentre i Regionali Veloci in servizio sulla linea Genova-La Spezia arriveranno regolarmente alla Spezia con fermata aggiuntiva in tutte le località delle Cinque Terre.

Oltre all'intervento sul marciapiede è prevista l'installazione di percorsi e mappe tattili per ipovedenti, l'innalzamento del parapetto e l'attivazione di nuovi impianti di illuminazione e di diffusione sonora e la riqualificazione del sottopasso. In contemporanea, ottimizzando i tempi di interruzione del binario verranno realizzati gli interventi all'interno della galleria Biassa.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place