MOTORI

Primocanale Motori seguirà tutte le fasi della manifestazione

Giro dei Monti Savonesi Storico, aperte le iscrizioni per la seconda edizione

mercoledì 07 ottobre 2020
Giro dei Monti Savonesi Storico, aperte le iscrizioni per la seconda edizione

ALBENGA - Con l’apertura delle iscrizioni è ufficialmente partito il programma del 2° Giro dei Monti Savonesi Storico, manifestazione in programma il 31 ottobre e 1 novembre tra Albenga ed il vicino entroterra riservata alle auto da rally storiche ed aperta anche agli specialisti della regolarità sport. Tante le adesioni che stanno arrivando alla Sport Infinity, che punta a superare i numeri del 2019, quando i partenti furono oltre 60. C’è grande interesse attorno alla kermesse ingauna e le premesse sono ottime.

I concorrenti potranno inviare la richiesta di iscrizione fino al 26 ottobre, mentre dal 29 il programma entrerà nel vivo con la consegna di road book, targhe e numeri di gara presso la Pista Kart Indoor di Albenga dalle 18 alle 21. Venerdì 30 si replicherà dalle 8:30 alle 12, mentre le ricognizioni autorizzate del percorso con auto di serie e nel rispetto del Codice della Strada saranno aperte dalle 9:30 alle 19:30. Per attenersi alle disposizioni contro la diffusione del Covid-19 le verifiche sportive saranno interamente svolte online, mentre le verifiche tecniche ricalcheranno la modalità già vista nelle gare post-lockdown e troveranno spazio ad Albenga tra Lungocenta Croce Bianca e Via XXV Aprile dalle 9 alle 12:30 di sabato 31 ottobre.

Poco dopo i motori si accenderanno per la partenza ufficiale della manifestazione, prevista per le 15:30 in Viale Martiri della Libertà. I concorrenti affronteranno subito due prove speciali, ripetendo il passaggio sulla PS “Caso” di 10 km, nelle immediate vicinanze della costa e ben nota agli equipaggi per l’alto tasso tecnico. I passaggi sono in programma alle 16:05 ed alle 18:29, quindi piloti e navigatori potranno riassaporare il gusto del rally in notturna, una condizione d’altri tempi sempre più rara.

Domenica 1 novembre ripartenza alle ore 7:15, per affrontare la parte più impegnativa del percorso: cinque prove speciali, che sommate alle due del sabato totalizzeranno un totale di 73,2 chilometri. Le celebri Giovetti, ribattezzata “Il Bosco di Babbo Natale” e Scravaion sono le prove scelte dalla Sport Infinity, rispettivamente di circa 11,3 ed 10,1 chilometri.

Il Comune di Massimino sarà nuovamente a fianco degli organizzatori con grande impegno, come sottolinea Domenico Salati, presidente Sport Infinity: “Ringrazio il Sindaco Massimo Paoletta, che si è sempre dimostrato estremamente disponibile nei nostri confronti e che ci sta aiutando molto per allestire il riordino di Massimino. Siamo davvero onorati di poter contare sul supporto delle istituzioni, che si ripeterà anche quest’anno dopo la preziosa collaborazione del 2019. Fortunatamente i danni del maltempo sono stati limitati sulla nostra zona, ma comunque i comuni dell’entroterra sono stati messi nuovamente a dura prova ed hanno dovuto rimboccarsi le maniche”.

Due i passaggi programmati sulla Bosco di Babbo Natale e tre sullo Scravaion, prima dell’arrivo di Albenga previsto per le 15:36. Una due giorni intensa, seguita dalle telecamere di Primocanale Motori, che trasmetterà in diretta sulla propria piattaforma digitale tutte le fasi del 2° Giro dei Monti Savonesi Storico.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place