SPORT

Il centravanti polacco potrebbe tornare nella squadra dove si era rivelato

Genoa: Piatek il regalo di Preziosi per Ballardini, se Scamacca parte anzitempo

marted́ 29 dicembre 2020
Genoa: Piatek il regalo di Preziosi per Ballardini, se Scamacca parte anzitempo

GENOVA -  Il bruciante avvio di stagione di Gianluca Scamacca, forse la più grande rivelazione del campionato, ha acceso sull'attaccante romano l'interesse sia del ct Mancini che di alcuni grandi club. Ma il centravanti della U21 è di proprietà del Sassuolo e in prestito al Genoa fino a fine campionato: ogni eventuale movimento a gennaio dovrebbe essere concordato tra le due società direttamente interessate.

A ogni buon conto il Genoa sta pensando a un'operazione recupero di grande suggestione: Krzystof Piatek, che si era rivelato a suon di gol proprio in rossoblù e proprio con Ballardini nella fase iniziale della stagione 2018/19, con 13 gol in 19 gare, prima del passaggio al Milan per 35 milioni. Né in rossonero né allo Hertha Berlino Piatek ha ritrovato lo smalto dei tempi rossoblù: 20 gol in due stagioni e mezza, contro i 13 della breve esperienza genoana.

Preziosi adesso sta pensando a richiamarlo alla base, con un accordo con lo Hertha per il prestito a 4 milioni e l'obbligo di riscatto a 21 in caso di salvezza.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place