CRONACA

Oltre 90 vigili del fuoco al lavoro

Crollo viadotto sulla A6, il fango rallenta la messa in sicurezza

luned́ 25 novembre 2019
Crollo viadotto sulla A6, il fango rallenta la messa in sicurezza

SAVONA - Sull'autostrada  A6 sono al lavoro 90 vigili del fuoco dopo il crollo di una porzione di circa 30 metri del viadotto della autostrada Torino-Savona, a circa 1,5 chilometri da Savona, all'altezza dell'abitato di Madonna del Monte in direzione Torino. Si tratta del viadotto Madonna del Monte. A causare il crollo una frana avvenuta nel costone della montagna e le operazioni di messa in sicurezza dell'area sono rese ancora più complicate dal pericolo di un'ulteriore colta di fango nella zona già franata.

La regione che ha richiesto il maggior impegno da parte dei vigili del fuoco è stata la Liguria, dove sono stati effettuati 962 interventi tra le province di Genova, Savona e Imperia nelle ultime 48 ore. Complessivamente sono stati oltre 2.300 interventi di soccorso tra Piemonte, Liguria e Campania, le regioni più colpite dall'ondata di maltempo.

Complessivamente sono stati impegnati 2.500 uomini. Sono invece più di mille gli interventi in Piemonte, tra le province di Torino, Alessandria e Cuneo. Solo a Torino le squadre hanno svolto oltre 467 interventi per frane, smottamenti, allagamenti diffusi e danni d'acqua in genere. Situazione difficile anche in Calabria dove ci sono stati 330 interventi nelle ultime 24 ore soprattutto nelle province di Reggio Calabria e Catanzaro. In Lombardia, infine, i pompieri sono impegnati a Pavia, nel quartiere Borgo Ticino, dopo l'esondazione del Ticino

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place