SPORT

Il tecnico blucerchiato si rammarica per l'interruzione forzata della stagione agonistica

Coronavirus e Sampdoria, Ranieri: "Peccato lo stop, eravamo in gran forma"

luned́ 23 marzo 2020
Coronavirus e Sampdoria, Ranieri:

GENOVA - Claudio Ranieri, come tutti gli italiani alle prese con i timori legati al Covid-19, professionalmente si rammarica per lo stop: "Eravamo in un periodo di forma eccellente e purtroppo la stiamo perdendo. Ma c'è gente che perde la vita per cui pazienza" 

Il tecnico della Sampdoria è serafico: "Passo il tempo come tutti gli italiani. Ringraziando Dio stiamo tutti bene, siamo chiusi in casa - dice a Sky Sport - ma il fatto di stare bene è già una grande conquista. Alla tv guardo un po' di tutto. Dalle serie tv al calcio, ne abbiamo di tempo a disposizione".

Quanto al rapporto con i giocatori, Ranieri osserva: "Abbiamo una chat, ho parlato con i preparatori e sono loro che li stanno seguendo giornalmente. Io cerco di rompergli le scatole il meno possibile. I preparatori mi fanno il resoconto di come si stanno allenando, per quel poco che possono fare. Abbiamo mandato loro delle biciclette, attrezzi dove possono fare la forza".

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place