PORTI E LOGISTICA

Il comune Ŕ tra i 76 che chiedono al ministro Giovannini una struttura commissariale

Caos autostrade, il sindaco di Laigueglia: "Con i cantieri a rischio la sicurezza e la nostra estate"

di E.P.

lunedý 24 maggio 2021



LAIGUEGLIA -  Il sindaco Roberto Sasso del Verme teme per la stagione estiva e per i problemi che i cantieri autostradali causeranno al turismo, sia italiano sia straniero. Il suo comune, Laigueglia, nella riviera di Ponente, è uno di quelli che ha sottoscritto la lettera inviata la scorsa settimana al ministro Giovannini per sensibilizzare sulla disastrosa situazione ligure e chiedere una struttura commissariale per gestire il caos autostrade (LEGGI QUI).

"Abbiamo una rete autostradale in grande difficoltà che ci penalizza fortemente. E' impossibile pensare di metterci da Torino 4 o 5 ore, la nostra Liguria ha posti bellissimi che non hanno rivali con altre parti d'Italia ma se siamo penalizzati da queste lunghe percorrenze veniamo puniti", spiega a Primocanale il sindaco di Laigueglia.

La sua voce si unisce al coro degli altri 75 sindaci, delle province di Genova e Savona, che hanno firmato la lettera (LEGGI QUI): "Dobbiamo avere una viabilità almeno 'normale'. Questi cantieri hanno messo anche a grave rischio la sicurezza, tanti incidenti come in questo periodo non c'erano mai stati".



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place