CRONACA

Alluvione a Genova, l'assessore Raffaella Paita in Procura

lunedý 17 novembre 2014
Alluvione a Genova, l'assessore Raffaella Paita in Procura

GENOVA - L'assessore regionale alla protezione civile Raffaella Paita è andata in Procura per essere sentita come "persona informata dei fatti" dai magistrati che indagano sull'alluvione dello scorso 9 e 10 ottobre a Genova che ha causato anche la morte di Antonio Campanella.

L'assessore è arrivata senza avvocato e per rispondere alle domande dei magistrati Patrizia Ciccarese e Gabriella Dotto. La procura ha aperto un fascicolo contro ignoti per omicidio colposo e disastro colposo.

Un interrogatorio durato quattro ore. "Ho risposto a ogni domanda - ha detto Paita - hanno sentito me, come stanno sentendo tutti. Stanno chiedendo i dettagli di quanto successo. I verbali sono stati secretati". Uno dei punti chiave è la segnalazione della mancata allerta.



I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place