SPORT

A Torino protagonisti Mumolo e Boccuni

marted́ 16 novembre 2010
A Torino protagonisti Mumolo e Boccuni

GENOVA - Davide Mumolo e Leonardo Boccuni sono tra i protagonisti della 19° Silver Skiff. A Torino sventola la bandiera della Canottieri Elpis dopo le prestazioni di questi giovani atleti che ribadiscono il loro valore anche sulle distanze lunghe (11 chilometri lungo il Po). A dire il vero, Mumolo già aveva dato prova delle sue capacità nel macinare chilometri nel passato inverno vincendo diverse tappe del Campionato di Gran Fondo: a distanza di un anno, la musica non è cambiata e, dopo il titolo italiano Ragazzi e la partecipazione ai Mondiali Junior in qualità di riserva, il vogatore genovese ha premuto nuovamente l’acceleratore classificandosi al dodicesimo posto e vincendo a mani basse nella sua categoria. Discorso a parte merita Boccuni, addirittura quinto e a ridosso dei campioni Cop, Sivigny e Bertini: secondo posto per l’allievo di Walter Bagliano nella categoria Pesi Leggeri in cui è campione mondiale universitario nella specialità del doppio.I risultati della Silver Skiff registrano anche tre piazzamenti importanti nella categoria Junior femminile: settima Marta Vannini, undicesima Giordana Bucchioni (entrambe in forza alla Velocior) e tredicesima Veronica Paccagnella (Argus).Tra i Master settimo Paolo Negri e nona Franca Colamartino, entrambi tesserati per il Rowing Club Genovese. Gioie anche nella Kinder Skiff, la gara per Allievi e Cadetti, a cominciare dalla medaglia di bronzo di Alberto Tanghetti (Canottieri Sampierdarenesi) e passando poi per gli ottimi piazzamenti dello Speranza Pra: quarti Matteo Varacca e Bianca Pelloni, quinta Giulia Varacca. In sesta posizione troviamo poi il sampierdarenese Francesco Zetti, Stefano Benveduti (Rowing Club Genovese) e Luca Baratta (Canottieri Sanremo). Settimo Nicolò Corsa (Sanremo).

 

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place