CULTURA

Il duo genovese in un fresco e divertente inedito

"Figli di trofia", la nuova canzone dei Cugini della Corte al sapore tutto ligure

di Silvia Isola

sabato 15 agosto 2020

GENOVA - Nati in riva al mare, tra montagna e sale in una regione che sembra una trofia al pesto. Sì, come cantano i Cugini della Corte, in fondo siamo un po’ tutti "Figli Di Trofia" noi liguri. Il duo genovese, che l’anno scorso aveva partecipato a diverse puntate del tour estivo di Primocanale ‘Viaggio in Liguria’ torna ad allietare l’estate con un fresco e divertente inedito. “Non è una parodia”, cantano Andrea Morini e Lorenzo Isola: rispetto alle hit rivisitate del passato in salsa ligure, questa volta i due cugini, in arte e nella vita, hanno realizzato un vero e proprio inno ad una regione fatta di saliscendi, di 'belin' e di carruggi labirintici, ma ricca di tesori da scoprire.

Dai Forti di Genova al mare di Boccadasse, dal Porto Antico con sullo sfondo la lanterna alla Casa di Colombo, il video online su Youtube è un vero viaggio alla scoperta delle bellezze di Genova. Ma non mancano i riferimenti culinari tra focaccia e trofie al pesto. I numeri, del resto, lo dimostrano dato che in pochi giorni ha superato le 5 mila visualizzazioni.

"L’idea di fare questo pezzo è nata nell’autunno del 2019 e stavamo lavorando per farlo uscire nella primavera del 2020 ma poi, a causa di quello che è successo con il Covid, abbiamo preferito rimandarlo per l’estate", spiega Lorenzo Isola. "Il ringraziamento va anche al nostro team di lavoro composto da due amici oltre che colleghi, Stefano Scala (arrangiatore e musicista) e Davide Locatelli (videomaker). Adesso si guarda al futuro con dei prossimi pezzi in uscita". Chissà magari la prossima volta saranno 'al sugo di noci'.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place