CULTURA

In scena dal 19 al 22 dicembre

"Cenerentola" in punta di lama al Carlo Felice, torna il balletto sul ghiaccio di San Pietroburgo

mercoledì 18 dicembre 2019



GENOVA -  Arriva in punta di piedi Cenerentola al Carlo Felice. Anzi, in punta di lama dato che torna il Balletto sul ghiaccio di San Pietroburgo, la storica compagnia che dal 1967 trasforma il balletto classico sulle punte in una vertiginosa danza acrobatica sui pattini. Dopo il successo dell'anno scorso con "La bella addormentata", questa volta, dal 19 al 22 dicembre, sarà la fiaba di Cenerentola ad animare il Natale dei genovesi. E il palco del teatro si trasformerà in una vera e propria pista dove i ballerini potranno danzare e piroettare sul ghiaccio.

Dall’idillio sentimentale all’ironia, non manca nulla al capolavoro di Sergej Prokof’ev, compositore che ha tradotto in musica una delle favole più amate: la cattiveria della matrigna, i battibecchi delle sorellastre, la zucca trasformata in carrozza e la scarpetta in cristallo. La storia è nota, ma il fascino della coreografia arricchita dalle acrobazie sui pattini riesce sempre a stupire il pubblico. Il balletto lascerà poi di nuovo spazio alla Bohéme, in scena dal 27 al 29 dicembre.

Commenti


I NOSTRI BLOG

Grif House
Samp Place