Cronaca

L'uomo, anche se gravemente ferito, è riuscito a chiamare i soccorsi: sul posto, visto la gravità, è intervenuto anche l'elisoccorso
44 secondi di lettura

 OSPEDALETTI-Era sceso dal camioncino per svuotare i bidoni della raccolta differenziata in una strada stretta ed è finito travolto e schiacciato contro una recinzione. Una notte infernale per un netturbino di Ospedaletti, in provincia di Imperia, sceso dal mezzo della nettezza urbana per svuotare i bidoni della raccolta differenziata in una strada stretta e ripida, così ripida che il furgoncino, nonostante il freno a mano in funzione, ha iniziato a muoversi.

L'asfalto, in alcuni punti della stradina coperto di ghiaia, non ha aiutato l'uomo che, in preda al panico, ha cercato di fermare la corsa del camioncino rimanendo travolto.  Nell'incidente, l'uomo ha riportato un trauma da schiacciamento ma, anche se gravemente ferito, ha usato le sue ultime forze per chiamare i soccorsi. 

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco, il personale sanitario del 118 e un'ambulanza della Croce Rossa. Vista la gravità del caso è stato allertato anche l'elisoccorso.

(Immagine d'archivio)

ARTICOLI CORRELATI

Lunedì 07 Marzo 2022

Rapallo, schianto tra macchina e furgone: grave automobilista

Il forte impatto ha provocato l'attivazione dell'airbag.
Martedì 01 Marzo 2022

Scontro camion-moto, grave 75enne  

L' impatto è avvenuto in Via Ronchi
Lunedì 28 Febbraio 2022

Caos autostrade, grave incidente su A26 e tir con gomme in fiamme sulla A10

In A7 5 km di coda tra lo scambio A7/A12 e Ronco Scrivia
Sabato 26 Febbraio 2022

Emergenza Genoa con l'Empoli: ma Cambiaso non è grave

I test medici non hanno evidenziato lesioni gravi e quindi Blessin lo perderà soltanto per due partite