Cronaca

GENOVA-Lo hanno accerchiato e picchiato in tre per rubargli il telefono, l'orologio e un anello. Il gruppo è stato rintracciato seguendo il segnale del cellulare rubato. La polizia ha arrestato tre giovani, tra cui un minore.

È successo ieri a Genova, in via delle Ginestre nel quartiere di Staglieno. Secondo quanto raccolto dalla polizia, i tre si sono avvicinati alle spalle di un uomo di 27 anni e lo hanno colpito in faccia ma i vicini hanno sentito le urla e avvisato le volanti. Gli agenti hanno trovato i ragazzini a bordo di un autobus seguendo il segnale del telefonino appena rubato: quando li hanno raggiunti uno dei tre aveva ancora le macchie di sangue sul giubbotto e le mani gonfie per i pugni dati.

L'uomo è stato portato in ospedale dove è stato dimesso con una prognosi di 25 giorni. I due maggiorenni sono finiti nel carcere di Marassi mentre il minorenne in un centro di prima accoglienza.

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 01 Marzo 2022

Genova, minore rapinato da due giovani con coltello

Nelle vie di Sampierdarena, vittima sotto choc, bottino di trenta euro
Mercoledì 23 Febbraio 2022

Genova, rapina con sequestro di persona in tabaccheria del centro

Il bandito dopo avere ferito il tabaccaio l'ha legato con delle fascette di plastica ed è fuggito con la cassa
Mercoledì 23 Febbraio 2022

Tentata rapina a Genova, tabaccaio reagisce al rapinatore e viene ferito alla testa

Drammatica tentata rapina in centro in via di Porta Soprana
Sabato 12 Febbraio 2022

Genova violenta, caccia alla baby gang che rapina ragazzini

L'ultimo assalto a Brignole. Ma i colpi dei "minori non accompagnati" sono decine