Cronaca

BORZONASCA - Trema la terra a Borzonasca: sono tre le scosse di terremoto che si sono verificate questa notte in provincia di Genova e una questa mattina alle ore 8. Dopo la prima scossa di magnitudo 3.4 alle ore 16 di ieri pomeriggio che aveva come epicentro la Valle Sturla, questa notte se ne sarebbero verificate altre di minore intensità, quella più potente all'una di notte con una magnitudo di 2.8. Questa mattina, invece si è verificata con una magnitudo di 2.4 sempre a una profondità di 9 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica Ingv di Roma.

La scossa di ieri è stata avvertita anche a Chiavari, Bargagli, Montoggio, Lumarzo, Deiva Marina e anche in alcuni quartieri genovesi. A segnalarlo sono stati gli stessi residenti via social che hanno avvertito tremori e oscillazioni, chi addirittura un boato. Negli ultimi giorni in Italia si sono verificati episodi analoghi sia nella zona di Amatrice sia al largo di Messina. 

Nessuna notizia di danni a cose o persone ma molta paura per gli abitanti della zona. Per la classificazione dei terremoti si tratta, sulla scala Richter, di eventi sismici "molto leggeri".

ARTICOLI CORRELATI

Lunedì 28 Febbraio 2022

Scossa di terremoto in Liguria di magnitudo 3.4: l'epicentro a Borzonasca

Dai vigili del fuoco chiavaresi emerge che non si sono registrati danni nella zona