Cronaca

GENOVA - Momenti di preoccupazione intorno alle ore 8,30 nella metropolitana di Genova. Le persone a bordo di una corsa sono state fatte scendere da un treno a causa di un problema a un carrello, uno dei blocchi di quattro ruote, a un vagone della metro. Il fatto è accaduto tra le stazioni di Di Negro e Principe. Immediatamente il fumo ha invaso parte del tunnel della metropolitana. Per ragioni di sicurezza le persone che si trovavano in quel momento a bordo sono state fatte allontanare. Nessuno è rimasto ferito.

Le corse sono riprese rapidamente, anche grazie al fatto che il treno si è fermato nella stazione di Dinegro, dove è stato possibile spostare il mezzo guasto e farne arrivare subito uno funzionante. Il guasto è subito stato individuato: il carrello era frenato, a creare il fumo sono stati quindi surriscaldamento e attrito. Si sono generati ritardi ma la situazione è in fase di stabilizzazione.