Cronaca

GENOVA - Dopo il Consiglio dei Ministri di ieri cambiano ancora le norme sul green pass, che dal 7 febbraio diventa illimitato per chi ha già fatto la terza dose. Nessuna modifica rispetto alla necessità della certificazione verde base per recarsi nelle attività che non vendono beni di prima necessità. La data da cerchiare in rosso resta quella del 15 febbraio, da cui scatterà l'obbligo vaccinale per gli over 50, con multe fino a 1500 euro in caso di trasgressione.

Nella giornata di ieri gli agenti della polizia locale hanno effettuato i consueti controlli su mascherine e green pass a Genova, per sincerarsi che tutte le nuove restrizioni atte a contenere la pandemia vengano rispettate. I certificati verdi sottoposti a verifica sono stati 1907, cinque le irregolarità riscontrate di cui tre nel Centro Storico e due in altre zone del capoluogo. Sono state invece dieci le sanzioni per il non corretto utilizzo dei dispositivi respiratori: quattro nel Centro Storico e sei nel resto di Genova.

Dai 38 controlli in attività economiche non sono invece emerse irregolarità, così come dai 117 nei mercati rionali di Valpolcevera, Medio Ponente e Ponente. Non ci sono state denunce.

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 02 Febbraio 2022

Quarantena e green pass, Draghi: "Italia sempre più aperta"

"I dati sulle vaccinazioni sono molto incoraggianti. Vogliamo un'Italia sempre più aperta, soprattutto per i nostri ragazzi". Così Mario Draghi, aprendo il Consiglio dei ministri, ha preannunciato le nuove regole concordate con CTS: estensione illimitata del Green Pass per chi ha fatto la terza dose
Giovedì 03 Febbraio 2022

Scuola, green pass, zona rossa: cosa cambia con il nuovo decreto

Nuove regole per la scuola e non solo che saranno attive da lunedì prossimo, 7 febbraio. Il Consiglio dei Ministri nel pomeriggio di ieri ha infatti approvato un decreto legge che introduce misure urgenti in materia di certificazioni verdi COVID-19 e per lo svolgimento delle attività nell'ambito del
Mercoledì 02 Febbraio 2022

I tabaccai: "In zona rossa costretti a aprire, ora serve il green pass"

Patrizia e Gianfranco della Duomo di San Lorenzo: "Il derby delle mascherine? Genoa in vantaggio anche se costano di più, ma la Samp sta risalendo"