Cronaca

GENOVA - Confusione in corso Sardegna questa mattina a causa di un pedone spericolato, che avrebbe attraversato la strada fuori dalle strisce pedonali in un punto molto pericoloso. Sembra che un agente della Polizia Locale lo abbia fermato e gli abbia chiesto i documenti. L'uomo avrebbe quindi risposto con toni accesi, al momento non sembra però che la discussione possa essere ulteriormente degenerata.

Sembra quindi che l'aumento dei controlli da parte degli agenti non riguardi solo gli automobilisti che non rispettano la precedenza dei pedoni sulle strisce pedonali ma anche altri ambiti della viabilità. L'obiettivo è quello di evitare il più possibile situazioni di pericolo.

(Notizia in aggiornamento)

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 25 Gennaio 2022

Bilancio polizia locale, a Genova meno incidenti gravi ma più sanzioni

Le sanzioni sono passate dalle 19.122 del 2017 alle 52.400 del 2021
Martedì 25 Gennaio 2022

Polizia locale, pugno duro contro chi non dà precedenza ai pedoni

Pattuglie anche in borghese. Giurato: "Troppe infrazioni"