Cronaca

GENOVA - Ennesima mattinata di code e caos sulle autostrade della Liguria, bloccate dai cantieri. Sulla viabilità del ponente pesa la chiusura del casello di Varazze fino alle 18 di martedì 23; la zona di Genova è sempre caratterizzata da traffico intenso a ridosso degli snodi, mentre a levante continuano ad esserci problemi per i restringimenti di carreggiata nel Tigullio.

Due le criticità sulla A10: 3km di coda tra Celle e Varazze in direzione Genova e 2km di coda tra Celle e Savona in direzione Ventimiglia. In entrambi i casi, i problemi sono dovuti ai lavori sulla strada.

Sulla A26 troviamo invece 1km di coda tra Predosa e Ovada in direzione Voltri e 1km proprio tra Voltri e Masone in direzione Gravellona Toce, ancora per lavori.

I cantieri bloccano anche la A7, dove ci sono 2km di coda tra Bolzaneto e Busalla in direzione Milano.

Sulla A12 coda di 1km tra Rapallo e Chiavari in direzione Rosignano, nuovamente per lavori.

 

AGGIORNAMENTO ORE 11:00

Peggiora la situazione sulla A26, dove troviamo 5km di coda tra Voltri e Masone in direzione Gravellona Toce per lavori.

Sulla A12 sono invece 2 i km di coda tra Deiva Marina e Sestri Levante in direzione Genova; problemi anche nel senso opposto, in direzione Rosignano, dove troviamo 2km di coda tra Chiavari e Sestri Levante. In entrambi i casi, il traffico è stato generato dai cantieri.

Sulla A10 i km di coda tra Celle e Varazze sono aumentati a 3, ancora per lavori.