Cronaca

Sul posto quattro squadre dei vigili del fuoco che hanno lavorato tutta la notte: il rogo è stato spento solo verso le 5 del mattino
40 secondi di lettura

SARISSOLA - Sono riusciti a spegnerlo dopo diverse ore di lavoro. Non brucia più la zona industriale di Sarissola, Busalla, dopo che ieri sera un capannone di una ditta edile aveva preso fuoco facendo scattare l'allarme.

Sul posto quattro squadre dei vigili del fuoco che hanno lavorato tutta la notte: il rogo è stato spento solo verso le 5 del mattino.

Busalla, brucia un capannone nella zona industriale - IL FATTO

Capannone completamente distrutto e tanta paura anche se, essendo la zona industriale distante da quella abitata, non è stato necessario evacuare cittadini. Le operazioni andranno avanti per tutto il giorno col raffreddamento del materiale bruciato e la bonifica dei luoghi interessati dal rogo.

Al momento si indaga sulle possibili cause. Nel settembre dello scorso anno un incendio analogo aveva interessato un altro capannone della zona in via Pinan.

 

ARTICOLI CORRELATI

Domenica 05 Febbraio 2023

Incendio boschivo a Dego, ancora da chiarire le cause

Al momento il rogo sembra essere sotto controllo e sono in atto le operazioni di bonifica
Mercoledì 01 Febbraio 2023

Genova, incendio in appartamento in via Donghi: disabile in ospedale

Intervento dei pompieri per un rogo in un'abitazione di San Fruttuoso
Mercoledì 25 Gennaio 2023

Incendio in casa, fiamme anche nel garage

Sul posto tre squadre dei vigili del fuoco, due di Savona e una di Finale Ligure
Martedì 31 Gennaio 2023

Incendio Alassio,in corso le operazioni di spegnimento

Non si registra nessun allarme per le abitazioni vicine
Venerdì 20 Gennaio 2023

Genova, incendio in casa: ipotesi sigaretta accesa

Ancora da chiarire le cause delle fiamme che hanno bruciato tutta la notte
Mercoledì 11 Gennaio 2023

Genova, incendio all'interno di una nave in porto

Tutto è accaduto intorno alle 2.30 di notte all’interno del bacino 4 delle Grazie. Nessuna delle persone a bordo è rimasta ferita o intossicata