Cronaca

GENOVA - Approfittano del grande afflusso di persone derivante dal luna park per compiere affari illeciti. La Polizia Locale ha compiuto controlli nel parco divertimenti in piazzale Kennedy in seguito ad alcune segnalazioni che parlavano di spaccio e ha fermato un quindicenne di origine peruviana.

Il giovane, con permsso di soggiorno illimitato, era in compagnia di altri due ragazzi. Imbeccato dagli agenti ha prima negato di avere con sé stupefacenti ma Nanuk, uno dei cani antidroga della Polizia Locale, ha fiutato la droga addosso al ragazzo, che a quel punto ha confessato.

Il quindicenne era in possesso di 22,43 grammi di una sostanza derivata dalla cannabis e di alcune banconote di piccolo taglio, probabilmente i proventi della vendita. Gli aagenti hanno quindi perquisito l'abitazione del ragazzo, che ha però dato esito negativo. Il giovane è stato quindi denunciato e affidato ai genitori.

ARTICOLI CORRELATI

Giovedì 02 Dicembre 2021

Genova, da lite di coppia due arresti per spaccio

GENOVA - L'avrebbero forse fatta franca due spacciatori, un uomo di 36 anni ed una donna di 31, se non si fossero messi a litigare. Una pattuglia di polizia del commissariato di Sestri si è infatti presentata a casa della coppia, dove ha scoperto l'attività di spaccio, su segnalazione dei vicini, ch