Cronaca

BOGLIASCO - Una donna sui 25-30 anni del posto che andava un po' veloce e ha perso il controllo, è finita in un burrone di 30 m ed è risalita da sola. La macchina è ancora lì perché  al buio il vigili del fuoco della centrale di San Benigno non sono riusciti a recuperarla, andranno oggi. L'hanno messa in sicurezza in modo di essere certi che non potesse cadere e provocare danni e hanno recuperato gli effetti personali dall'abitacolo.

La cosa curiosa è che stamattina la donna che ha lanciato l'allarme ieri sera intorno alle 23, pare sudamericana, ha chiamato il 118 alle 4 del mattino dicendo di avere un livido alla gamba perché la macchina l'ha sfiorata ed è andata in ospedale in codice bianco

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 17 Dicembre 2021

Genova, auto giù nel burrone per evitare un cinghiale: salvi per miracolo

Drammatico incidente nella notte: i tre, trasferiti in ospedale in codice giallo, sono usciti da soli dalla vettura