Cronaca

Ancora una mattina di code in autostrada in Liguria alla vigilia del fine settimana: alle ore 7,30 a causa di un incidente avvenuto sulla A10 in direzione ponente tra Voltri e Arenzano si sono create lunghe code che alle 9 avevano raggiunto i 13 km, di cui 6 sulla A10 e altri 7 sulla A26 per chi viaggiava verso Voltri da Masone.

Quattro mezzi coinvolti in un tamponamento, tra loro tre mezzi pesanti e un furgone. Aperta solo la corsia di sorpasso, nessun ferito. 

Solo nella serata di giovedì un mezzo pesante aveva preso fuoco in senso contrario, tra Genova Pra' e Aeroporto, causando la chiusura della tratta autostradale, riaperta solo prima delle sei di mattina. I tecnici avevano dovuto provvedere alla ripavimentazione di parte del manto autostradale. (LEGGI QUI)

Code anche sulle altre tratte questa mattina: coda tra Recco e Rapallo per lavori sulla A12 in direzione levante, coda tra Genova Aeroporto e Bivio A10/A7 Milano-Genova per traffico intenso, coda in uscita a Genova Bolzaneto provenendo da Genova. Alle ore 9 sono cresciuti i chilometri di code per cantieri anche sulla A7: 3 km segnalati tra Bolzaneto e Busalla. 

Alle 12,30 coda di 4 km sulla A12 tra Genova Nervi e Rapallo per lavori e 3km sulla A26 tra Voltri e Masone.  

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 28 Ottobre 2022

Furgone in fiamme in A10, tratto tra Genova Pra' e Aeroporto chiuso per tutta la notte: riaperto alle 6

GENOVA - E' stato riaperto poco prima delle 6 il tratto di autostrada della A10 tra Genova Pra' e Aeroporto interessato nel tardo pomeriggio di giovedì dall'incendio di un furgone. Il tratto è stato chiuso per tutta la notte così come l'entrata di Genova Pegli verso Genova  Illeso il conducente del