Cronaca

GENOVA - Un fiume di gente ha reso omaggio a Franco Gatti, il cantante genovese dei Ricchi e Poveri, scomparso martedì all'età di 80 anni. Alla parrocchia di San Siro a Nervi i funerali celebrati da don Valentino Porcile. In chiesa anche gli altri componenti del gruppo storico che ha segnato la storia della musica italiana. 

Angelo Sotgiu, il 'biondino' del gruppo ha ricordato l'amico: "Era una persona unica, elegante, serena e onesta e sempre positiva". Commossi anche Angela Brambati e Marina Occhiena.

Una cerimonia commossa e sentita. In prima fila la moglie Stefania e la figlia Federica. A dare l'ultimo saluto a Gatti nella sua Nervi tanti genovesi che lo conoscevano di persona ma anche chi ha apprezzato il suo talento e il suo stile. Via Camposanto è stata chiusa al traffico.

In via Garibaldi in centro il comune di Genova ha organizzato una playlist con le canzoni dei Ricchi e Poveri che risuonano lungo la strada per omaggiare il cantante. 

 

 

 

 

TAGS