Cronaca

LA SPEZIA - La squadra mobile della Questura della Spezia ha arrestato tre persone e sottoposta a fermo indiziario una quarta nell'ambito di un'operazione che ha portato a smantellare quello che gli inquirenti ritengono un traffico internazionale di stupefacenti con base nella provincia della Spezia. Durante l'operazione, condotta tra Liguria, Toscana ed Emilia-Romagna, sono stati sequestrati 40 kg di droga tra cocaina e hashish.

Sotto il coordinamento del sostituto procuratore Federico Manotti della Direzione distrettuale antimafia di Genova, la Mobile spezzina, in collaborazione con la Polizia Stradale di Modena, ha fermato e ispezionato un tir che transitava lungo l'A1, scoprendo 11 kg di cocaina nascosti in un'intercapedine ricavata nella motrice. L'autista è un 50enne dell'Est, residente nello Spezzino.

Le indagini hanno portato a un cinquantenne italiano che vive alla Spezia: nella sua abitazione sono stati trovati 27 kg di hashish. Oltre alla droga, i poliziotti hanno trovato anche una pistola con silenziatore non dichiarata. Gli accertamenti si sono estesi alla provincia di Massa Carrara e nei guai è finita una insospettabile 60enne: nella sua abitazione, in un Comune della Lunigiana sono stati recuperati altri 2 kg di hashish. La donna, incensurata, è ai domiciliari.

L'operazione ha portato la polizia a intervenire anche lungo l'autostrada A12 tra la Spezia e Genova per fermare un quarantenne nordafricano residente nello Spezzino. In auto, nascosti in un doppiofondo dotato di un meccanismo di apertura elettromeccanico, è stata scoperta un'ingente quantità di denaro. L'uomo, ritenuto dagli investigatori l'organizzatore del traffico di droga, è stato sottoposto a fermo per pericolo di fuga.

TAGS

ARTICOLI CORRELATI

Venerdì 05 Agosto 2022

Sampdoria: fatta per Villar, prestito con diritto di riscatto a 8 milioni

Stretta finale per l'ingaggio di Gonzalo Villar, il centrocampista spagnolo della Roma che Marco Giampaolo ha espressamente indicato alla dirigenza come centromediano ideale per la sua Sampdoria. Dopo una lunga trattativa - in cui era spuntata anche come alternativa la suggestione del ritorno di Lu
Venerdì 05 Agosto 2022

Sampdoria, il "caso" degli auguri sul sito ufficiale al figlio di Ferrero

Malaugurato incidente comunicativo in mattinata per la Sampdoria. Sul sito ufficiale è stato infatti pubblicato un post di auguri (a sinistra) per il 9° compleanno del piccolo Rocco, uno dei figli dell'ex presidente Ferrero.Anche negli anni scorsi la società aveva pubblicato post simili in automatic
Venerdì 05 Agosto 2022

Liguria, bando da un milione per le imprese che investono in sicurezza sul lavoro

L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 50% dell’investimento