Sport

Il CdA della Sampdoria dedicato al riassetto dell'organigramma, in particolare al possibile dualismo tra Daniele Faggiano e Carlo Osti entrambi con qualifica professionale di direttore sportivo, si è chiuso in serata con la conferma di entrambi, pur nella ridefinizione dei ruoli.

Osti farà da tratto d'unione tra la società e lo staff tecnico e la squadra, mentre Faggiano si occuperà di mercato.