Sport

GENOVA - La conferma arriva anche dal comunicato dei tifosi della Gradinata Nord: il corteo d'orgoglio dei genoani partirà dallo stadio dopo la gara contro il Bologna di sabato e arriverà fino a piazzale Kennedy, nel quartiere della Foce.

Oltre la méta di arrivo, la novità è che sarà prevista la presenza della società, con alcuni rappresentanti della dirigenza e dello staff tecnico.

"Ti seguirò nel bene e nel male" è l'inizio del comunicato. "Siamo arrivati all’ultima giornata di una stagione che, nonostante l’epilogo doloroso, per noi resta quella della rinascita. Solitamente i ringraziamenti vengono fatti alla fine - si legge - ma noi vogliamo farli adesso e vanno a tutti i Genoani, perché insieme ed uniti abbiamo creato un qualcosa di unico, scrivendo ancora una volta un’altra pagina di storia, la più bella, LA NOSTRA!"

"Ma non finisce qua perché continueremo a scriverla anche sabato, in occasione di Genoa-Bologna. Invitiamo quindi tutti i Genoani a riempire lo Stadio e ad arrivare con largo anticipo per permettere di realizzare una coreografia, per la quale sarà importante la collaborazione di tutti."

"Dopo la partita, vi aspettiamo tutti fuori dalla Nord per un corteo che arriverà fino in Piazzale Kennedy, dove ci saranno stand con birra e panini, oltre ad artisti genoani e intrattenimento. È prevista inoltre la presenza della società, con dirigenza e staff tecnico, nei quali continuiamo ad avere piena fiducia". Probabile presenza dei dirigenti rossoblu."

TAGS