Sport

"Ringrazio i tifosi per la spinta che ci hanno dato. Abbiamo sfidato una squadra forte sia nel collettivo che a livello di singoli. L'Inter crea tanto, ma noi abbiamo fatto una buona partita. Molto bene dopo la pausa, poi l'Inter ha gestito". Così l'allenatore dello Spezia, Thiago Motta, ha analizzato la sconfitta per 3-1 contro l'Inter.

Il tecnico evita di commentare le voci che lo vorrebbero destinato al Paris Saint Germain, dove aveva chiuso con il calcio giocato e cominciato la carriera di allenatore nelle formazioni giovanili: "Sono contentissimo allo Spezia, è una stagione fantastica, voglio chiudere il lavoro qui. Giorno dopo giorno, dobbiamo impegnarci al massimo. La testa è al 200% qui, non cambierà fino alla fine".