Sport

Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic deve lottare ancora contro la leucemia che lo ha colpito oltre due anni fa quando venne sottoposti a trapianto di midollo osseo. Lo ha comunicato lo stesso ex allenatore e giocatore della Sampdoria in una conferenza stampa: "Dalle ultime analisi sono emersi campanelli di allarme e potrebbe presentarsi il rischio di una ricomparsa della malattia. Per questo questo dovro' nuovamente essere ricoverato in ospedale. Per evitare ricadute mi è stato consigliato di intraprendere un percorso terapeutico che possa eliminare sul nascere questa ipotesi negativa. Questa volta per usare un termine calcistico non entrerò in scivolata su un avversario, ma giocherò d’anticipo. Questa malattia è molto coraggiosa nel tornare ad affrontare un avversario come me".

L’allenatore felsineo è pronto a lottare in questo nuovo round: "Questo è il percorso della mia vita, a volte si incontrano delle buche improvvise, si può cadere e bisogna ritrovare la forza per rialzarsi. Dovrò assentarmi a inizio settimana per ricoverarmi al Sant’Orsola dove so di essere in ottime mani. Al contrario di due anni e mezzo fa questa volta mi vedete più sereno, so cosa fare e la mia situazione è diversa".

ARTICOLI CORRELATI

Sabato 26 Marzo 2022

Comunali Genova, Linea Condivisa con Dello Strologo: "Puntare su giovani e rilancio dei quartieri"

Incontro in vista delle prossime elezioni amministrative
Sabato 26 Marzo 2022

Addio al sociologo Dal Lago, fu preside dell'Università di Genova

GENOVA . E' morto il sociologo Alessandro Dal Lago. Aveva 75 anni. Dal 1994 era stato docente a Genova di Sociologia dei processi culturali presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Genova, di cui era stato preside dal 1996 al 2002. Era uno studioso di teoria e filosofia del