Sport

La faccia alla fine del ko con la Macedonia che ci sbatte fuori dal mondiale in Qatar, ce la mette il capitano azzurro Chiellini: "Abbiamo pagato caro gli errori in questa partita. Siamo distrutti, amareggiati, delusi. Volevamo andare al mondiale, ma sembra una maledizione. Ora c'è tristezza ma dobbiamo lavorare per tornare a vincere e spero che Mancini resti al comando perché è un tecnico molto preparato"