Sport

GENOVA - Aspettiamo che Amiri arrivi presto, ma per lui la trattativa non è ancora chiusa". La frenata per il centrocampista offensivo del Bayer Leverkusen arriva con le parole di Blazquez dopo il consiglio di Lega della serie A dove il dirigente e il presidente Zangrillo rappresentavano il Genoa. Non una notizia minore visto che finora in quel ruolo c'è stato l'ex proprietario Enrico Preziosi. Per Amiri si tratta del conto alla rovescia.

Intanto i rossoblu continuano nella rivoluzione di mercato per cambiare una squadra ereditata e in caduta libera. Spors ci sta provando. Visto che come è risaputo da giorni , Miranchuk non verrà più perché bloccato dall'Atalanta, (il giocatore tra l'altro per due settimane sarà fuori per infortunio) il general manager del Grifone ora punta un nome nuovo: si tratta del croato Mislav Orsic, 29enne attaccante esterno della Dinamo Zagrabia e spesso tra i convocati della nazionale. La richiesta di aggira sui dieci milioni di euro, ma la trattativa potrebbe portare a più miti consigli sulla richiesta della Dinamo. Per Blessin sarebbe perfetto nei tre elementi offensivi. L'alternativa eventuale resta Solbakken seguito da Nsame dello Young Boys. Con un altro club croato, il Lokomotiv, discorso aperto per il 21enne fantasista Kacavenda.

Ma il Genoa deve stare attento a non perdere Cambiaso che è seguito da molti club come la Juve (che vorrebbe subito pure Rovella) e dall'Atalanta. I rossoblu faranno muro. Intanto Caicedo ha le valigie pronte per andare all'Inter. Questione di ore. Per il resto si cerca di liberare Maksimovic richiesto dalla Salernitana. Ekuban invece è sempre tra quelli che sono sospesi. Fin qui sono arrivati Hefti, Calafiori, Ostigard, Yeboah, Piccoli. Manca un buon centrocampista in grado di impostare ma anche di fare l'interditore. Ultimi giorni di mercato febbrili.

ARTICOLI CORRELATI

Mercoledì 26 Gennaio 2022

Blessin racconta il Genoa: "Sfida affascinante e a Mou dico..."

GENOVA - Il nuovo tecnico del Genoa Alexander Blessin ha raccontato i suoi primi giorni da mister rossoblu al quotidiano tedesco "Stuttgarter Nachrichten". Intanto il match con la Roma dopo la sosta: "Giocheremo contro una squadra forte allenata da uno tra i migliori tecnici del mondo. Spero che mi
Giovedì 27 Gennaio 2022

Estorsioni al Genoa, chiuse le indagini

Secondo l'accusa avrebbero estorto alla società circa 327 mila euro dal 2010 al 2017