Sport

GENOVA - Il presidente del Genoa ha lanciato in lungo messaggio attraverso il canale Istagram del club rossoblu: “Domenica, in curva a Perugia, nel ruolo di tifoso, avrei disapprovato la prestazione della squadra. Detto questo, quale Presidente di una Società che vuole e deve ritornare in Serie A, devo garantire alcuni principi fondamentali, il primo dei quali è il Rispetto dei Ruoli".

"Le decisioni strategiche della Direzione Sportiva devono essere motivate, valutate, discusse e, quando assunte, rispettate e supportate in modo trasparente e convinto da tutti, me per primo. Ognuno di noi, nel suo ruolo, si assume delle responsabilità, tutti possiamo sbagliare e tutti siamo chiamati a fare sempre del nostro meglio".

"Il segreto del successo è sempre lo “stare bene insieme”; forse, nel mese di novembre, è quello che ci è mancato - continua -. Anche sotto questo profilo mi assumo, cercando di essere d’esempio, le mie responsabilità. Sapevo che sarebbero giunti dei momenti difficili ed ora si sono manifestati".

"Tutti devono compiere uno sforzo personale utile all’identificazione dei propri errori ed all’elaborazione di una strategia efficace di rilancio immediato per raggiungere i nostri obiettivi. Domenica sarò come sempre al mio posto per onorare il mio ruolo e i nostri colori al fianco dei nostri “ragazzi“".

ARTICOLI CORRELATI

Martedì 29 Novembre 2022

Genoa, Blessin confermato: ha prevalso la linea di Spors

GENOVA - Nelle ultime ore la conferma di Blessin sulla panchina del Genoa aveva preso campo e l’ufficializzazione è arrivata intorno alle 16.30 con l’ok degli americani. . Dopo due giorni di analisi e di dibattiti interni alla società, ha prevalso la linea del direttore dei club 777 Partners Johanne