Sport

Marco Lanna, già molto amato da calciatore per via della partecipazione sia agli anni d'oro che alla missione-salvezza del 2002, è sempre più nel cuore dei tifosi della Sampdoria.

A Sant'Olcese è stato appena fondato, informa la Federclubs, un Sampdoria Club in suo onore, con il simbolo dell'orso ammansito dal santo patrono della località dell'entroterra. I fondatori così motivano la decisione: "E' sempre tornato nei momenti più difficili della nostra storia recente. Prima in quella complicatissima stagione 2001/2002 e, soprattutto, oggi nel momento più difficile per la società Sampdoria. E' un Sampdoriano vero. Pacato, sobrio ma allo stesso tempo risoluto ed interprete perfetto di quello stile Sampdoria che ci ha lasciato Paolo Mantovani".

Ma in giornata sono saliti a Verona anche gli attempati ragazzi della Vecchia Riviera Blucerchiata 1988, che durante la tappa viennese di ritorno dalla trasferta di Coppa delle Coppe a Varsavia del marzo 1991 avevano deciso di fondare, proprio mentre si trovavano sulla ruota del Prater all'apice del giro, il "Lanna Group" incidendo il nome del sodalizio con un coltellino svizzero sul legno della cabina. La pezza del "Lanna Group" ha fatto il giro d'Italia e d'Europa e lo stesso presidente, incontrato dalla Vecchia Riviera a Conscenti alla festa dei club delle valli d'Aveto e Graveglia, è stato informato in diretta dal capobanda Marco Mazzino (primo da destra nella foto) dell'iniziativa in suo onore