Sport

Francesco Flachi, 47 anni e non sentirli: il terzo marcatore di sempre della storia della Sampdoria, dietro gli inarrivabili "gemelli" Mancini e Vialli, sta vivendo una seconda o meglio permanente giovinezza, con la maglia della Praese. Tornato al calcio giocato a un'età in cui tra gli sportivi solo il ciclista Davide Rebellin (51 anni) lo supera in longevità, il fantasista fiorentino, nuovo opinionista di Primocanale, è stato decisivo nel "derby" con la Sampierdarenese, nel girone D di Coppa Italia Promozione.

Entrato a metà ripresa, sul punteggio di 1-1, dalla bandierina Flachi ha servito un assist irresistibile per Raso, che di testa ha segnato il gol della vittoria per i ponentini. Grande entusiasmo sugli spalti per il "vecchio ragazzo" che continua imperterrito a dribblare, oltre agli avversari, la carta d'identità.